La follia nel lavoro Dalla dipendenza al ruolo di adulto Dal ruolo lavorativo all'identità personale View larger

La follia nel lavoro Dalla dipendenza al ruolo di adulto Dal ruolo lavorativo all'identità personale

Nuovo

Autore: Simonetta Giustini -

Gli argomenti affrontati in questo libro riguardano l'integrazione lavorativa delle persone con sofferenza psichica, secondo un orientamento che tiene conto del ruolo determinante dell'interazione con l'ambiente, dell'esperienza, per lo sviluppo dell'identità. Il concetto di lavoro viene qui inteso come bisogno umano fondamentale per la costruzione di un senso di sé, del proprio essere nel mondo, e non come strumento di normalizzazione.

Altri dettagli

25,00 € I. I.

    Gli argomenti affrontati in questo libro riguardano l'integrazione lavorativa delle persone con sofferenza psichica, secondo un orientamento che tiene conto del ruolo determinante dell'interazione con l'ambiente, dell'esperienza, per lo sviluppo dell'identità. Il concetto di lavoro viene qui inteso come bisogno umano fondamentale per la costruzione di un senso di sé, del proprio essere nel mondo, e non come strumento di normalizzazione. L'obiettivo dell'integrazione nel mondo del lavoro può essere raggiunto considerando tutti i fattori che entrano in gioco: caratteristiche dell'individuo, ma anche fattori sociali, culturali ed etico-normativi dei contesti di riferimento. Su queste premesse si basa il modello di intervento denominato EELPIS Esperienza Empowerment Lavoro Per l'Integrazione Sociale - costruito e applicato nell'ambito di un servizio di salute mentale e presentato in un'ampia parte del volume.

    AutoreSimonetta Giustini
    Pagine250

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

La follia nel lavoro Dalla dipendenza al ruolo di adulto Dal ruolo lavorativo all'identità personale

La follia nel lavoro Dalla dipendenza al ruolo di adulto Dal ruolo lavorativo all'identità personale

Autore: Simonetta Giustini -

Gli argomenti affrontati in questo libro riguardano l'integrazione lavorativa delle persone con sofferenza psichica, secondo un orientamento che tiene conto del ruolo determinante dell'interazione con l'ambiente, dell'esperienza, per lo sviluppo dell'identità. Il concetto di lavoro viene qui inteso come bisogno umano fondamentale per la costruzione di un senso di sé, del proprio essere nel mondo, e non come strumento di normalizzazione.

14 altri prodotti della stessa categoria

I più venduti