Il segno della melanconia Melanconia generosa e creazione artistica View larger

Il segno della melanconia Melanconia generosa e creazione artistica

Nuovo

Autore: Marco Tittarelli

Sul principio di polarità, fra esaltazione e abbattimento, si è basata la riflessione che fa da filo conduttore al concetto di melanconia, affrontato all’interno di questo libro. Uno studio, interdisciplinare, condotto nelle regioni oscure della ragione dove perdersi o affrontare il paradosso della verità.

Altri dettagli

20,00 € I. I.

    Sul principio di polarità, fra esaltazione e abbattimento, si è basata la riflessione che fa da filo conduttore al concetto di melanconia, affrontato all’interno di questo libro. L’aspetto romantico della melanconia è solo una faccia di un argomento che affonda le radici nell’antichità e si snoda nel tempo e nella storia fino a toccare gli studi psicologici sulla melanconia come malattia. Il senso sfuggente e misterioso di ciò che accade in questa esperienza umana è stato affrontato con un’analisi che mette in relazione gli studi e il vissuto dello storico dell’arte Aby Warburg con le teorie psicanalitiche, cliniche e filosofiche. Uno studio interdisciplinare condotto nelle regioni oscure della ragione dove perdersi o affrontare il paradosso della verità.

    Altezza21
    Larghezza15
    Profondità1.60
    Peso0.420
    AutoreMarco Tittarelli
    Pagine240

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Il segno della melanconia Melanconia generosa e creazione artistica

Il segno della melanconia Melanconia generosa e creazione artistica

Autore: Marco Tittarelli

Sul principio di polarità, fra esaltazione e abbattimento, si è basata la riflessione che fa da filo conduttore al concetto di melanconia, affrontato all’interno di questo libro. Uno studio, interdisciplinare, condotto nelle regioni oscure della ragione dove perdersi o affrontare il paradosso della verità.

27 altri prodotti della stessa categoria

I più venduti