Sale! Transpoétiquement vôtre Anthologie (1966-2016) Transpoeticamente vostro Antologia (1966-2016) View larger

Transpoétiquement vôtre Anthologie (1966-2016) / Transpoeticamente vostro Antologia (1966-2016)

Nuovo

Autore: HÉDI BOURAOUI - a cura di Mario Selvaggio

Ho scelto di vivere nelle parole
Al centro di alfabeti sconosciuti
Là dove gli uccelli cantano
Il loro silenzio immemoriale
Ai quattro angoli dei cinque continenti

...Per Hédi Bouraoui, la poesia è un'arte totale, più del cinema stesso. Non è un linguaggio passeggero, come quello della nostra civiltà delle immagini, ma una impronta nella pietra, una incisione profonda nel nostro corpo...

...La poesia è «una goccia di rugiada / posata / con amore / su un ramo di pensiero»...

Altri dettagli

14,90 € I. I.

    ...Hédi Bouraoui parla, come quelle sibille degli antri che circondano il Bacino del Mediterraneo, facendo appello a quella che egli definisce «una poesia funzionale».

    «Se la poesia non impegna il lettore a posizionarsi in relazione ai problemi scottanti del nostro tempo, allora non vale la pena che venga letta...

    Poesia-comunicazione, poesia-eco del mondo, poesia-risveglio, poesia-genesi dell'azione, poesia-canto di rigenerazione...

    Hédi Bouraoui combatte «sempre alle frontiere / Dell'illimitato e del futuro», a partire dal giorno dopo giorno. Sa che l'orizzonte è nuvoloso e pieno di nebbia. E tuttavia reinventa la lingua, nel tentativo d'effrazione dei muri che sono dinanzi a noi.

    La poesia ...È un atto di grande responsabilità, grazie alla sua energia, al suo fuoco, al suo coraggio e alla sua intensità.

    La poesia di Hédi Bouraoui è fame e passione, grande poema del mondo e sogno di pace. Mai statu quo. Sarebbe la morte. La poesia non dorme. Essa partecipa alla Resistenza...

    (dall'INTRODUZIONE - INTRODUCTION  

    Il Poeta della Resistenza - Le Poète de la Résistance di Mario Selvaggio)

    Altezza21
    Larghezza15
    Profondità1.60
    Peso0.320
    AutoreHÉDI BOURAOUI
    CuratoreMARIO SELVAGGIO
    Pagine222
    CollanaLES POÈTES INTUITISTES - I POETI INTUITISTI
    TraduttoreMARIO SELVAGGIO
    IntroduzioneMARIO SELVAGGIO
    PresentazioneHÉDI BOURAOUI

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Transpoétiquement vôtre Anthologie (1966-2016) / Transpoeticamente vostro Antologia (1966-2016)

Transpoétiquement vôtre Anthologie (1966-2016) / Transpoeticamente vostro Antologia (1966-2016)

Autore: HÉDI BOURAOUI - a cura di Mario Selvaggio

Ho scelto di vivere nelle parole
Al centro di alfabeti sconosciuti
Là dove gli uccelli cantano
Il loro silenzio immemoriale
Ai quattro angoli dei cinque continenti

...Per Hédi Bouraoui, la poesia è un'arte totale, più del cinema stesso. Non è un linguaggio passeggero, come quello della nostra civiltà delle immagini, ma una impronta nella pietra, una incisione profonda nel nostro corpo...

...La poesia è «una goccia di rugiada / posata / con amore / su un ramo di pensiero»...

15 altri prodotti della stessa categoria

I più venduti