Pleins-Vents - In balia del vento View larger

Pleins-Vents - In balia del vento

New product

L’impercettibile dolcezza della linea dell’orizzonte ci conduce «jusqu’au bord des talus de soleil». La poesia qui abbandona le stanche rotte ontologiche di romantica memoria, e torna alla testualità della natura. Natura-testo, natura-tessitura, natura-rete di ritorno all’antico.

More details

10,00 € tax incl.

    Nel soffio silenzioso del Creato, Marianne Walter ritrova «les courbes de la vie», «dans l'espérance d'un jardin de quiétude pour les sables lointains». L'impercettibile dolcezza della linea dell'orizzonte ci conduce «jusqu'au bord des talus de soleil».

    La poesia qui abbandona le stanche rotte ontologiche di ro-mantica memoria, e torna alla testualità della natura. Natura-testo, natura-tessitura, natura-rete di ritorno all'antico. Non all'arcadia che fu, che da più di due secoli ha fatto il suo tempo, ma a un'arcadia che è dentro le cose, tra gli alberi, le foglie, l'erba e le pietre.

    Il lirismo di Marianne Walter si inserisce nella "littéralité" della poesia, nella riscoperta di un'estetica della natura, senza più antinomia tra natura e cultura. Anzi nel loro fruttuoso connubio. Una poesia da leggere con leggerezza riflessiva, come fa un pettirosso ammi-rando-leggendo il verde del paesaggio, e il mare lontano.

    (Giovanni Dotoli)

    Altezza21
    Larghezza15
    AutoreMarianne Walter
    CuratoreMario Selvaggio
    Pagine114
    PrefazioneGiovanni Dotoli
    CollanaI poeti intuisti
    TraduttoreMario Selvaggio

Opinie

Na razie nie dodano żadnej recenzji.

Napisz opinię

Pleins-Vents - In balia del vento

Pleins-Vents - In balia del vento

L’impercettibile dolcezza della linea dell’orizzonte ci conduce «jusqu’au bord des talus de soleil». La poesia qui abbandona le stanche rotte ontologiche di romantica memoria, e torna alla testualità della natura. Natura-testo, natura-tessitura, natura-rete di ritorno all’antico.

15 other products in the same category:

Najczęściej kupowane