Articolo trentatré

Educazione al movimento e alla salute

Nuovo

Autrice: Anna Maria Mariani -Pagg. 278- a cura di Francesco Peluso Cassese


I professionisti che lavorano nell’ambito dell’educazione e
della cura ricoprono un ruolo fondamentale nella diffusione
della cultura del movimento e della salute. Questo manuale
costituisce un supporto alla loro formazione e al loro lavoro,
evidenziando i principali elementi legati alla corporeità e al
movimento, alla fisiologia dell’attività motoria, alla nutrizione
e al loro sviluppo equilibrato. Contiene, inoltre, suggerimenti,
strumenti e spunti di riflessione utili alla professione per
sollecitare la responsabilità personale e l'azione delle persone.

Altri dettagli

19,50 € I. I.

    Seppur negli ultimi anni sia sempre più consolidata la stretta
    connessione tra mente e corpo, nell’interazione con l’ambiente
    circostante, è evidente come la corporeità e l’attività fisica non
    rivestano una priorità per la società moderna.
    Il nostro sapere, le relazioni sociali e il benessere psicofisico
    derivano, invece, da una equilibrata interrelazione tra queste
    parti, in cui non esiste un primato, ma che insieme concorrono
    a costruire il delicato e affascinante percorso dell’esistenza.
    Diffondere la cultura del movimento e, più in generale, di
    uno stile di vita sano ed equilibrato che porti al benessere
    psicofisico è diventato un obiettivo prioritario a livello
    mondiale. Per questo è importante riportare la responsabilità
    della salute, intesa come uno stato di benessere psicofisico e
    sociale, sull’individuo che può e deve essere l’attore principale
    del proprio equilibrio.

    Altezza21
    Larghezza15
    Profondità2
    AutoreMariani, Anna Maria
    CuratoreFrancesco Peluso Cassese
    Pagine278
    CollanaArticolo trentatré
    IllustrazioniFernando Botero, Ballerina alla sbarra
    Anno di pubblicazione2020

I più venduti